NERINO, RAZZA TIPICA ITALIANA IL SUINO NERO, TESORO PERDUTO D’ITALIA

I suini dei nostri antenati erano i maiali neri, tipica razza italiana a crescita lenta, con una carne di elevata qualità, adatta alla produzione d’insaccati e prosciutti di pregio.Nel Novecento però, il maiale rosa, importato dal Nord Europa, prese il sopravvento negli allevamenti intensivi e nel confezionamento di prodotti sempre più industriali ed omologati.

IL RITORNO DI NERINO

Oggi, grazie alla Fattoria Laurenzi, il suino nero è tornato in Valnerina, dove, peraltro, è sempre rimasto, seppure soltanto negli affreschi delle nostre chiese: il maiale nero infatti è di frequente raffigurato insieme a Sant’Antonio.