PANCETTA ARROTOLATA

DESCRIZIONE DELLA PARTE: E’ la parte (muscoli e grasso) che riveste la cavità toracica ed addominale.

PREPARAZIONE e INGREDIENTI: Inizialmente immersA in un miscuglio di aglio, vino bianco e pepe. Successivamente cosparsa accuratamente su ogni lato con sale e pepe ed un trito di aglio, rosmarino e salvia. Viene quindi arrotolata, legata ed insaccata in budello naturale.

CONDIZIONI E TEMPI DI STAGIONATURA: Appesi in cantina ad una temperatura intorno ai 10° per un tempo che va dai 2 ai 3 mesi. PESO INTERO: Da 1 a 2 Kg.

CARATTERISTICHE e SAPORE: E’ uno stagionato piatto quadrato con uno spessore variabile dai 4 ai 6 cm. Presenta striature di magro (“rigatino”) in percentuale del 50% circa. Sapore caratteristico esaltato dal grasso “rosa”, caratteristico degli animali bradi.

PORZIONI VENDIBILI: Intera.

PREPARAZIONE PER LA DEGUSTAZIONE: Degustare in fette finissime per esaltare al massimo gli aromi o in cubetti per la cottura.

ABBINAMENTI: Per “rinforzare” e conferire ad ogni piatto una sapore unico. Eccezionale sul pane sciapo arrostito.

CONSERVABILITA’: Una volta iniziato meglio in frigorifero avendo cura di proteggere il taglio con un foglio di pellicola trasparente.